Il film


La trama:

Blade Runner è ambientato nella Los Angeles del 2019, dove la Tyrell Corporation ha sviluppato nuove tecnologie che consentono di fabbricare "Replicanti", cioè organismi viventi uguali in tutto agli essere umani, ma con una forza superiore e privi di sentimenti, anche se i progettisti stimarono che dopo qualche anno avrebbero sviluppato sentimenti propri. I Replicanti venivano usati nelle colonizzazioni di altri pianeti e nelle esplorazioni pericolose.
Tyrell Corporation

 
Roy Batty

Rick Deckard (Harrison Ford), ex-poliziotto, ex-cacciatore di replicanti, ex-killer, viene costretto, dal capo della polizia Bryant, a riprendere il suo vecchio lavoro di cacciatore di replicanti. Gli viene assegnato l'incarico di eliminare quattro replicanti fuggiti dalla schiavitu' delle colonie e venuti sulla Terra. Prima di iniziare il lavoro Deckard si reca alla Tyrell Corporation e qui conosce Rachel, una ragazza replicante frutto di un esperimento, della quale poi si innamorerà.


Dopo alcune indagini, riesce a scoprire il primo dei quattro replicanti: Zhora. Scatta un accanito inseguimento nelle vie della metropoli nel quale Deckard riesce ad eliminarla ma viene attaccato da un secondo: Leon. Quando Deckard è sul punto di morire interviene Rachel, che sparando al replicante, gli salva la vita.
Ne rimangono due: Pris e Roy, il più evoluto di tutti, il leader. Il confronto con essi sarà spettacolare, con un finale assolutamente da non perdere.


Le Origini:

Blade Runner è un film di fantascienza che ottenne ben poco successo nei cinema, ma in seguito la sua notorietà crebbe incredibilmente fino al punto di essere definito "il cult movie degli anni '80!". Uscito nel 1982, è diventato ormai oggetto di culto per gli appassionati, è stato sottoposto ad una attenta analisi dei particolari, sia tecnici che di trama. Il risultato di questo processo è servito a dare una risposta alle decine di domande che i fan più accaniti proponevano come argomento di discussione. Le raccolte di queste domande e risposte si chiamano FAQ (Frequently Asked Question) e si possono trovare ovunque in Internet. In questo sito abbiamo preferito pubblicare tutto il materiale sotto forma di informazioni e non di FAQ, ciò non toglie che potrete trovare quasi tutto ciò che trovereste in un sito contenente FAQ.
Blade Runner Movie Poster

Blade Runner ricevette il premio Hugo quale miglior spettacolo nel 1983. In un referendum eseguito fra i membri della convention della World Science Fiction nel 1992, Blade Runner è stato considerato al terzo posto fra i migliori film di fantascienza di tutti i tempi. I primi due furono Guerre Stellari e 2001 Odissea nello spazio.

Il film fu diretto dal noto regista Ridley Scott, e interpretato come protagonista da Harrison Ford. Gli altri personaggi principali sono Sean Young, Rutger Hauer, Daryl Hannah.
La fantastica colonna sonora fu realizzata da Vangelis e gli effetti speciali curati da Syd Mead.

 
Cacciatore di Androidi
Blade Runner è tratto dal romanzo di Philip K. Dick, "Do Androids Dream of Electric Sheep?" (In italiano "Cacciatore di Androidi", pubblicato dalla Editrice Nord). Il film prende dal libro soltanto alcuni personaggi ed alcuni concetti. Il titolo del film può essere ricondotto ad Alan E. Nourse, che scrisse una storia chiamata "The Bladerunner". Nel 1979 William S. Burroughs prese il libro e scrisse "Bladerunner (A movie)". I diritti del titolo, senza limiti di tempo, furono venduti poi a Ridley Scott. Il collegamento fra il Bladerunner di Nourse e il Blade Runner di Scott consiste soltanto nel nome. Il titolo di Nourse infatti si riferiva a persone che vendevano strumenti medici a dottori fuorilegge che non potevano ottenerli in maniera legale. Scott pensò che il titolo fosse un buon "nome in codice" per il suo personaggio Deckard.
Alcuni degli scenari furono ispirati da una storia di Dan O'Bannon e Moebius (Jean Giraud) chiamata "The Long Tomorrow" in un numero del giornale a fumetti francese "Wonders of the Universe". La quarta di copertina del fumetto recita (traduzione dal francese): "Questo albo contiene anche altre storie famose, come "The Long Tomorrow", la quale fu pensata come una parodia - ma finì con l'essere più reale della parodia stessa - della classica detective-story Americana. Questa storia fu usata in seguito come riferimento visuale per il film "Blade Runner".


Il Cast di attori:

ATTORE PERSONAGGIO
Harrison Ford Deckard
Rutger Hauer Roy
Sean Young Rachel
Daryl Hannah Pris
Edward James Olmos Gaff
William Sanderson J.F. Sebastian
M. Emmet Walsh Bryant
Brion James Leon
Joe Turkel Tyrell
Joanna Cassidy Zhora
James Hong Chew
Hy Pyke Taffey Lewis
Morgan Paull Holden

Per maggiori informazioni sui personaggi potete visitare la pagina degli attori


Lo Staff Tecnico:

RUOLO SVOLTO DA
REGISTA: Ridley Scott
PRODUTTORE: Michael Deeley
EFFETTI SPECIALI VIDEO-FUTURISTICI: Syd Mead
DISEGNATORE PROGETTISTA: Lawrence G. Paull
COLONNA SONORA: Vangelis
SCRITTO DA: Philp K. Dick
SCENEGGIATURA ORIGINALE: David Peoples e Hampton Fancher
OPERATORE CINEMATOGRAFICO: Jordan Cronenweth
EFFETTI SPECIALI: Douglas Trumbull
EDITING: Marsha Nakashima

HTML & Original graphics (©) by   Cyberman
Qualsiasi riproduzione, parziale o totale, di grafica e/o testo è proibita senza l'autorizzazione scritta del proprietario dei diritti.
Blade Runner is a registered trademark of The Blade Runner Partnership and Westwood Studios, Inc. a 1997. All rights reserved